Salta al contenuto principale

Tu sei qui

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI CONTENITORI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

LA SEDUTA PUBBLICA PER L'APERTURA DELLE OFFERTE E' FISSATA PER IL GIORNO MARTEDì 26 SETTEMBRE ORE 14:30

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE: 25 AGOSTO 2017 ORE 12:00

1) CHIARIMENTO/INTEGRAZIONE del 12/07/2017

 La Stazione Appaltante, al fine di ribadire un elemento che - trattandosi di obbligo ai sensi della normativa vigente - era stato originariamente dato per scontato,

considerata la natura e le caratteristiche di quanto oggetto della procedura di gara, ricorda che saranno ritenute in regola con la normativa vigente (e pertanto ammesse) unicamente le offerte presentate da operatori economici regolarmente iscritti al CONSORZIO POLIECO ai sensi e per gli effetti dell’art.234 del D.lgs. 152/2006.

I concorrenti dovranno pertanto dichiarare quanto sopra nel DGUE nella sezione apposita. In capo all’aggiudicatario verranno poi svolte le verifiche circa le dichiarazioni rese in sede di gara.

 

2) CHIARIMENTO del 14/07/2017

Domanda

La classe di rifrangenza della segnaletica dei contenitori è “classe 1” ?

Risposta

Le pellicole rifrangenti dovranno essere rispondenti a quanto riportato nel Codice della Strada e nel relativo Regolamento attuativo.

Le pellicole dovranno essere di classe 1 ed avere le seguenti dimensioni:

  • 20x20 o 10x40 cm per contenitori 240 lt;
  • 20x40 cm per contenitori 1100 lt.

L’applicazione dovrà essere fatta su ciascuno degli spigoli verticali del contenitore.

3) CHIARIMENTO del 14/07/2017

Domanda

La certificazione RAL GZ 951/1 è rilasciata da un’associazione di aziende private non riconosciuta a livello normativo pertanto, come previsto nei principi dell'equivalenza e della libera concorrenza del codice degli appalti, si può presentare un certificato “equivalente” ?

Risposta

In alternativa alla certificazione RAL richiesta sarà accettata altra certificazione di ente terzo accreditato purché la stessa venga fornita completa di attestazione di equivalenza alla certificazione RAL dall’Ente stesso. Dovrà essere fornita adeguata documentazione atta a dimostrare l’impiego di misure di garanzia ed effettuazione di prove della qualità equivalenti a quelle offerte dal marchio RAL. Tale documentazione dovrà essere inserita all’interno della busta B “Documentazione tecnica”.

4) CHIARIMENTO del 14/07/2017

Domanda

La stampa a caldo del logo aziendale e delle scritte va impressa sul fianco anteriore dei fusti e delle vasche ?

Risposta

La stampa di logo e altre grafiche fornite dovrà essere eseguito sulla parte anteriore del contenitore.

5) CHIARIMENTO del 14/07/2017

Domanda

Cosa si intende con la frase “semilavorati con predisposizione attacchi per serratura tipo Sudhaus” ?  I semilavorati devono consentire solo l’applicazione della serratura ( senza fori ) o i semilavorati devono avere i fori per l’applicazione successiva della serratura ?  

Risposta

Con la frase “predisposizione attacchi per serratura tipo Sudhaus”, si intende che i contenitori (coperchio e fusto) devono avere i fori per l’applicazione  successiva della serratura (modelli e specifiche che vi verranno fornite).

6) CHIARIMENTO del 14/07/2017

Domanda

Gli ordini saranno emessi con i quantitativi dei contenitori che consentiranno di ottimizzare i trasporti?

Risposta

Indicativamente gli ordini verranno effettuati per quantitativi di 100/150 pz/ordine. La Stazione Appaltante a sarà a disposizione  a valutare di volta in volta le situazioni contingenti ferme restando le esigenze irrevocabili eventualmente esplicitamente espresse sulla base degli obblighi contrattuali assunti.

1) RETTIFICA del 20/07/2017

 Si precisa che il peso del contenitore da 1100 lt è di 50 kg e non 60 kg e che sul peso dei contenitori sarà tollerata una differenza del +/- 5%.

 

1) PRECISAZIONE del 07/08/2017

 Si precisa che nell’articolo C dell’offerta tecnica in riferimento al peso del contenitore da 1100 lt è da considerarsi totale incluse ruote (è stata pubblicata scheda offerta B aggiornata).

 

2) PRECISAZIONE del 07/08/2017

 Si precisa che saranno esclusi i concorrenti che offriranno dei contenitori con peso inferiore a quello richiesto comprese le tolleranze.

 

2) RETTIFICA del 11/08/2017

 E’ stato corretto il modulo dell’offerta in quanto all’art. a) riportava una quantità errata.