Salta al contenuto principale

Tu sei qui

CreATTivi per l'ambiente A.S. 2014\15 - 1° ANNO

img

CreATTivi per l'ambiente A.S. 2014\15 - 1° ANNO

Progetto di Educazione sui temi raccolta differenziata e della sostenibilità ambientale: attività rivolte alle classi III, IV e V delle Scuole Primarie dei Comuni serviti da Ambiente Servizi S.p.A.

L'educazione ambientale rappresenta da sempre per Ambiente Servizi uno dei punti di forza nel dialogo tra la nostra Azienda e le realtà locali e costituisce per noi un impegno costante per fare dei giovani di oggi, i cittadini consapevoli e attivi di domani.

I grandi problemi ambientali, come ad esempio la gestione e la produzione dei rifiuti, lo spreco, l'inquinamento, sono temi che riguardano tutti noi e primariamente i ragazzi, interlocutori privilegiati in quanto maggiormente ricettivi rispetto alle questioni ecologiche e di equità sociale che possono derivare dalla compromissione della qualità dell'ambiente.

La capacità di incidere su conoscenze relative a queste tematiche è quindi di fondamentale importanza al fine di modificare o determinare comportamenti corretti futuri. Questo avviene attraverso interventi formativi centrati sui temi della sostenibilità, della corretta separazione dei rifiuti e della riduzione degli sprechi per la salvaguardia delle risorse naturali e la tutela dell'ambiente.

In collaborazione con Achab Group nel corso dell'anno scolastico 2014-2015 sono stati avviati degli interventi volti alla sensibilizzazione di alunni ed insegnanti delle classi III, IV e V delle Scuole Primarie dei Comuni serviti da Ambiente Servizi SpA e che hanno sviluppato gli argomenti sopra riportati.

Con la conclusione dell'anno scolastico si è conclusa anche la prima esperienza di questo progetto pilota "CreATTivi per l'ambiente" e possiamo affermare che la proposta di Ambiente Servizi è stata accolta, apprezzata e vissuta appieno da allievi e insegnanti, allargando il ruolo sociale di un’azienda che tra i suoi obiettivi ha quello di collaborare attivamente con il territorio diventando punto di riferimento per tale tematica.

FASI NELLE QUALI SI È SVOLTO IL PROGETTO
• presentazione ufficiale presso la sede di Ambiente Servizi SpA;
• invio tramite lettera ed email dello stesso;
• raccolta delle adesioni;
• stesura del calendario degli interventi presso le classi;
• raccolta delle adesioni alla visita dell’impianto di Eco Sinergie.

Di seguito la tabella riassuntiva delle adesioni
 

COMUNE CLASSI INCONTRATE
Azzano Decimo 14
Brugnera 14
Casarsa della Delizia 6
Chions 4
Fiume veneto 4
Fontanafredda 12
Morsano al Tagliamento 4
Pasiano di Pordenone 4
Polcenigo 3
Pravisdomini 6
San Giorgio della Richinvelda 6
San Vito al Tagliamento 11
Sesto al Reghena 3
Spilimbergo 8
Zoppola 12
TOTALE 111

 

L’impegno nei confronti dei Comuni del territorio servito non si ferma con quest’anno, ma vuole strutturarsi come stabile e continuativo, rendendo disponibile alle scuole, anche per i prossimi anni scolastici questa esperienza, auspicando che l’educazione e la tutela ambientale possa continuare ad essere un punto fisso nei Pof delle scuole del territorio

Già da ora Ambiente Servizi prevede di promuovere per il prossimo Anno Scolastico i laboratori in classe, permettendo la continuità educativa, ampliando gli slot disponibili per accogliere e soddisfare le numerose richieste ricevute, predisponendo materiali informativi adeguati e coinvolgendo le classi in un contest creativo sulla mascotte abbinata a tali attività con le scuole.

Il percorso prevede anche per il prossimo anno scolastico una visita finale all’impianto Eco Sinergie di San Vito al Tagliamento, dove poter rendersi conto e concretizzare i concetti appresi in classe durante le lezioni.
 
Certi che l'educazione degli adulti di domani e la loro sensibilizzazione sulle tematiche ambientali siano fondamentali per gettare le basi di un futuro più sostenibile e a misura d'uomo, contiamo sull'attiva collaborazione delle Amministrazioni Comunali e delle Scuole del territorio.